• Cosa si intende per “ente del Terzo Settore”?

    mercoledì 13 settembre 2017 Ai fini dell'applicazione della relativa disciplina, con tale espressione si intendono le seguenti tipologie di enti:
    • organizzazioni di volontariato;
    • associazioni di promozione sociale;
    • enti filantropici;
    • imprese sociali;
    • cooperative sociali;
    • reti associative;
    • società di mutuo soccorso;
    • associazioni, riconosciute o non riconosciute;
    • fondazioni;
    • altri enti di carattere privato diversi dalle società costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento di una o più attività di interesse generale in forma di azione volontaria o di erogazione gratuita di denaro, beni o servizi, o di mutualità o di produzione o scambio di beni o servizi, ed iscritti nel registro unico nazionale del Terzo Settore.
    La precisazione è contenuta nel nuovo Codice del Terzo Settore (decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117)

    Fonte: ConfiniOnline

  • Tutte le notizie

Contattaci

Tel. 0461.036690

redazione@confinionline.it

Seguici

ConfiniOnline è social!

  • Blog
  • facebook page
  • facebook page
  • facebook page

Bandi aperti

Newsletter

Sempre informati!

Ricerca nel sito

Parola o frase da ricercare:

WinCubo

Partner della Formazione

  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI