• È uscito SM Italia. Il bimestrale di AISM

    martedì 14 marzo 2017 È uscito SM Italia 1/2017: il racconto de "La mia Agenda". “La Mia Agenda” racconta gli impegni di tutti per rendere concreti gli obiettivi delle persone con SM. In questo numero l’informazione sulla sclerosi multipla, il dossier su SM Pediatrica, l’inchiesta su “Chi ha paura del diverso?” e molto altro. (Scopri di più su: AISM.it)

    Nell’introduzione all’ultimo numero di SM Italia del 2016 avevamo scritto: “Per realizzare gli obiettivi fissati nell’Agenda della SM 2020 c’è bisogno di tutti. O diventa “La mia Agenda” per chiunque sia coinvolto, oppure il rischio è che rimanga solo su carta”.

    Dal primo numero del 2017 diventa centrale per noi il tema di cosa significa Agenda della SM 2020 per tutti quelli che sono coinvolti nella sclerosi multipla e con l’Associazione. “L’Agenda parla a tutti, il suo messaggio dice che è partecipando che ci si appropria di una battaglia”, si legge su SM Italia.

    Ecco come definisce l’Agenda Angela Martino, Presidente Nazionale AISM:
    • È l’Agenda di tutte le persone con sclerosi multipla, delle Istituzioni, dei Soci AISM, dei volontari, dei nostri donatori. È l’Agenda di Alessia, giovane donna con SM, che proprio mentre scrivo mi invia un messaggio: «che soddisfazione, oggi ho presentato la tesi di Dottorato»; è l’Agenda del mio neurologo che vive le fasi di progettazione e approvazione del PDTA come una vera conquista verso la presa in carico globale dei suoi pazienti; è l’Agenda del mio collega di lavoro che chiede in che modo può sostenere la ricerca scientifica. È, insomma, l’Agenda di tutti e di ciascuno. È ambiziosa, perché segna il tempo alla sclerosi multipla. È concreta, perché ognuno di noi può realizzarne un pezzo, grande o piccolo che sia. È importante, perché richiede alla società civile una presa di impegno collettiva su azioni prioritarie. È vero motore di cambiamento, perché ci permetterà di rivoluzionare il mondo della sclerosi multipla!
    Il bimestrale d’informazione di AISM si presenta con una grafica rinnovata e una copertina che seguirà nel corso dell’anno i colori - “pantoni” – dal significato particolare. Per i contenuti, come sempre, tutte le informazioni utili per comprendere meglio la sclerosi multipla, con le rubriche ‘ Non è sempre SM’, ‘ Quel sintomo vigliacco’ e ‘Obiettivo benessere’, approfondimenti sui temi della ricerca, dei diritti e del turismo accessibile, un dossier sulla SM Pediatrica. Con l’inchiesta, dal titolo “Chi ha paura del diverso?” si entra nel campo della discriminazione e dell’esclusione sociale delle persone con disabili. Per conoscere meglio i nostri volontari, la prima di una serie di interviste a coloro che costituiscono la spina dorsale dell’Associazione, con Carmine Vacca (Presidente della Conferenza delle persone con SM).

    Augurando buona lettura, chiudiamo con un'altra dichiarazione de La Mia Agenda, da parte di Mario Alberto Battaglia, Presidente FISM:
    • Essere un volontario e fare la mia parte da più di 40 anni in questa associazione è la mia agenda, non accettare mai che ci sia un no quando una persona chiede di poter vivere la sua vita è la mia agenda, scrivere l’agenda insieme in modo che le risposte siano concrete e mirate a risolvere definitivamente un problema per tutti e non per uno solo è la mia agenda. Adesso la mia agenda è condivisa con tutti, l’Agenda della SM 2020. Allo stesso modo ogni anno condivido il Barometro della SM in Italia. Il mio credo è insieme passo dopo passo, una conquista dopo l’altra.
    Approfondimenti:

    Fonte: AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla

  • Tutte le notizie

Contattaci

Tel. 0461.036690

redazione@confinionline.it

Seguici

ConfiniOnline è social!

  • Blog
  • facebook page
  • facebook page
  • facebook page

Bandi aperti

Newsletter

Sempre informati!

Ricerca nel sito

Parola o frase da ricercare:

WinCubo

Partner della Formazione

  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI