Community Fundraising - Laboratorio pratico


1 marzo 2013
Sede del corso: Trento - Villa S. Ignazio

Coordinatore: Natascia Astolfi
Costo: Euro 99,00 + IVA


Il fundraising di comunità è principalmente una strategia di coinvolgimento del proprio capitale relazionaleall'interno del proprio territorio, della comunità di appartenenza. La sua efficacia poggiasu una dinamica relazionale che implica non appena l'applicazione di tecniche e strumenti specificidi fundraising, quanto invece la condivisione della propria missione e della buona causa.

Oggi semprepiù non si dona perché si è ricchi, ma perché si condivide una missione, dei valori. Il donatore"di comunità" non è un soggetto passivo all'interno di un processo in cui eroga risorse ad unaorganizzazione; il donatore è colui che condividendo in prima persona missione e buona causa, nediventa ambasciatore e promotore presso la propria mappa relazionale.

Affinché questo avvenga èperò necessario che al centro della relazione tra donatore e organizzazione ci sia fiducia. E' probabilmenteper questa ragione che le raccolte fondi più efficaci sono quelle attivate all'interno di retie di comunità (anche virtuali); perché all'interno delle reti la causa e gli obiettivi si trasmettono direlazione in relazione, di persona in persona, di clic in clic, attraverso legami di fiducia.

Il corso quindi rispondere alle esigenze di:   

Trasmettere alle organizzazioni le conoscenze di base per promuovere il fundraising di comunità, incentivando l'acquisizione di modalità tecniche ed operative sempre più approfondite e "calate" nella realtà di ciascuna organizzazione.  

Approfondire la capacità delle organizzazioni di condivisione della propria identità, missione, strategie, valori, risultati raggiunti.

Approfondire la capacità di attivare reti e legami in una logica di fund raising.  

Avviare un lavoro di realizzazione di veri e propri output utili alla pianificazione del fundraising comunitario (quali ad esempio la mappa relazionale). 

Contenuti 

Il corso sviluppa in particolare le seguenti tematiche:  

1. Introduzione al community fundraising come strategia finalizzata a creare legami di fiducia

2. I presupposti per un community fundraising efficace:
-    consapevolezza del proprio capitale relazionale (con esercitazione sulla mappa relazionale)
-    individuazione della buona causa
-    coinvolgimento degli interlocutori alla propria causa
-    comunicazione reticolare vs comunicazione unilaterale
Racconto di casi ed esperienze

3. La pianificazione strategica del community fundraising.  Il community fundraising non può essere frutto di uno spontaneismo; è un processo che nasce dalla definizione di bisogni, obiettivi che conducono a strade operative precise. Un processo quindi che va governato, verificato in itinere e giudicato ex post.


Scopri i nuovi corsi per il non profit proposti daConfiniOnline!

Visita il sito: http://www.confinionline.it/formazione/index.aspx 

Alessandro Duranti
Responsabile Organizzativo ConfiniOnline
www.confinionline.it
serviziocommerciale@confinionline.it
Fax 0461.1866411 Mobile: 333.4986141




Contattaci

Tel. 0461.036690

redazione@confinionline.it

Seguici

ConfiniOnline è social!

  • Blog
  • facebook page
  • facebook page
  • facebook page

Bandi aperti

Newsletter

Sempre informati!

Ricerca nel sito

Parola o frase da ricercare:

WinCubo

Partner della Formazione

  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI
  • CAF ACLI